fattorie didattiche vicino roma
  • Pubblicato da

Fattorie didattiche vicino Roma per una gita fuori porta con bambini

L’incontro tra bambini e natura è sempre un momento meraviglioso. Attraverso la natura, la fauna e la flora, i più piccoli non solo scoprono il mondo che in natura li dovrebbe circondare, ma anche se stessi. Per questo motivo le fattorie didattiche vicino Roma sono così importanti e soprattutto così apprezzate dalle famiglie con bambini piccoli nei dintorni della capitale.

Uno degli aspetti fondamentali è certamente l’incontro tra i più piccoli e una realtà che spesso non possono vivere in modo giornaliero. Una realtà che li incuriosisce e che li sprona a scoprire ogni giorno qualcosa di nuovo. E non solo: il bello delle fattorie didattiche è anche (soprattutto) quello di fare conoscere ai nostri figli gli animali che per forza di cose possono conoscere solo attraverso i libri o i cartoni animati, cioè gli animali da fattoria.

Ma quali sono le fattorie didattiche vicino Roma da non perdere? Ecco qualche suggerimento per la vostra prossima gita fuori porta, e non dimenticatevi di organizzare la valigia per bambini con i nostri suggerimenti prima di partire.

Fattorie didattiche nel Lazio, per una giornata alternativa

Iniziando dai pressi della capitale, proprio fuori dal raccordo troviamo la Fattoria Salvuccio, a Fiumicino. Questa fattoria didattica di 30 ettari è una istituzione ormai, essendosi stabilita sul territorio da più di cinquanta anni. Benché l’attività principale sia l’allevamento delle mucche e la produzione del latte, in questo spazio i bambini potranno fare la conoscenza di tanti altri animali: pavoni, galline, oche, caprette, cavalli, asini, pecore e addirittura dei dolcissimi struzzi. In più, la fattoria didattica Salvuccio ospita ogni anno diversi corsi, lavoratori e attività rivolti a ragazzi di tutte le età, anche in collaborazione con le scuole, sui diversi aspetti della vita nella fattoria. Si va dalla lavorazione del latte a quella del cuoio, fino alla scoperta del grano e alla realizzazione di cesti in vimini.

Un’altra opzione non lontana da Roma che vi permette una vacanza super comoda e l’agriturismo La Cerra. Qui avrete modo anche di pernottare e gustare i prodotti locali nel ristorante della struttura, di lasciare giocare i bambini nel parco giochi o di sfuggire alla calura estiva nella piscina. Questo agriturismo ospita diversi animali allo stato semi brado, quali  mucche, galline, oche e suini di cinta senese, oltre ad asinelli, volatili da cortile, piccioni, pavoni e cavalli. La fattoria La Cerra si trova a Tivoli, a circa mezz’ora da Roma.

Fattoria didattica a mezz’ora da Roma

Tra le fattorie didattiche vicino Roma, e più precisamente a mezz’ora di viaggio, a Fonte Nuova, troviamo la fattoria didattica La Cerquetta. Anche qui potrete assaggiare i piatti tipici della cucina romana a km 0. I più piccoli possono scoprire in tutta sicurezza i tanti animali presenti, anche all’interno di laboratori e attività dedicate. In questo luogo i bambini imparano a rispettare e ad apprezzare l’ambiente e la natura in modo divertente sporcandosi le mani e creando con le loro mani. Le attività generalmente, però, devono essere prenotate in anticipo.

Infine, troviamo la Fattoria di Pacifico, a Formello. Qui i bambini sono chiamati in attività a diretto contatto con gli animali e potranno interagire con loro in sicurezza. Non solo accarezzare alpaca, mucche e caprette, ma anche, per esempio, raccogliere le uova appena deposte o fare un giro a dorso dei pony.Oltre al divertimento per i bambini e i ragazzi c’è anche la possibilità di imparare le antiche tradizioni che si tramandano di generazione in generazione. Anche qui c’è la possibilità sia di pernottare che di usufruire del ristorante a km 0.

Anche se abbiamo preso in esame solo queste tre, ci sono ancora tantissime altre fattorie didattiche vicino Roma da scoprire. Il Lazio è infatti ricchissimo sia a livello culturale che ambientale, grazie anche ai numerosi parchi e zone protette. Una regione tutta da scoprire, che non mancherà di sorprendervi. Non vi resta che mettervi in viaggio!